Public Design Festivaluna produzione di esterni
 
Il network dei sostenitori dello spazio pubblico
Registrazione




Effettua la registrazione
Guarda chi c'č


La prima edizione del concorso (2009) è stata un salto nel vuoto, settimane di riunioni, idee e soprattutto la grande domanda: un concorso per la riprogettazione dei parcheggi...e se non interessasse a nessuno?

Gli 800 progettisti che si sono iscritti nei 5 mesi successivi hanno dimostrato che l'interesse c'è, in tutto il mondo: 65 i paesi partecipanti e 9 quelli rappresentati tra i 10 selezionati. Ovvio il motivo per cui esiste la seconda edizione del concorso.

Il bando di concorso per il 2010 è chiuso e i progettisti vincitori avranno a disposizione 1800 euro per realizzare e presentare le proprie idee formato duepercinque a Milano, in Via Vigevano, dal 13 al 18 aprile durante la settimana del Salone del Mobile.

Le selezioni sono in corso: ogni progetto è stato classificato e visionato e questi sono giorni di discussioni. I selezionatori sono tanti e con opinioni molto differenti, cosa che rende la scelta particolarmente difficile. Qualcuno si sta già affezionando a questo o quel progetto: è possibile innamorarsi di una persona dall'altra parte del mondo attraverso render e disegni, cv e video che rappresentano le sue idee per cambiare il mondo?

Cosa stiamo cercando
Un altro modo di utilizzare lo spazio pubblico: progetti di design pubblico di dimensione due metri per cinque, la misura standard dei parcheggi discolacati in ogni strada e piazza delle nostre città.

Saranno servizi alla città e al cittadino, installazioni, progetti di socializzazione, partecipazione e recupero che mostreranno come gli spazi urbani possono essere ripensati e trasformati, svincolati dal loro utilizzo privato per diventare luoghi di tutti.

Per capire cosa siginifica, cominciate da qui...






2010 Edition

Public design party

Edizione 2009